All’inizio di quest’anno,  nella  “Scuola Sportiva Salvatoriana Villa Jordan”, si sono iscritti 80 bambini.

Noi offriamo ogni sabato, durante tutto l’anno: catechesi, allenamento e gioco del calcio e/o della pallacanestro, a bambini e ragazzi compresi fra 6 e 14 anni,

Il nostro obiettivo è formare questi giovani nei valori importanti della vita, con l’obiettivo di allontanarli dal cammino facile della droga.

Tu ci potresti aiutare “adottando a distanza” un bambino o una bambina.

Con 50 euro copriamo le spese di un bambino per tutto l’anno

Le spese comprendono uniformi, il costo di un allenatore professionista
e un refrigerio settimanale.

donaconpaypal

Ti ringraziamo di cuore per il tuo generoso aiuto!

Ci puoi contattare via email:

Padre Mario Agudelo R. (Salvatoriano) agudelo@sds.org
Rubiela Giraldo H. (Salvatoriana laica) rugihu@hotmail.com

 Azioni intraprese nel 2016

Nel mese di gennaio 2016 sono stati invitati bambini e ragazzi dai 5 ai 16 anni, dei quartieri popolari vicini alla casa del Noviziato dei Salvatoriani  di Manizales, per dare loro una formazione sui valori umani e cristiani attraverso il gioco del calcio e basket. Hanno aderito in 72.
Attualmente ci sono due squadre di calcio con 51 elementi: 30 bambini, da 5 a 8 anni e 21 ragazzi dai 9 ai 16 anni. Il loro allenatore è il professionista Gregorio Pardo. C’è anche una squadra di basket con 21 bambini. L’allenatore professionista è Marta Liliana Cano.

Attività

Le nostre attività si svolgono ogni Sabato da gennaio a novembre, con il seguente orario:
1. I bambini, dalle ore 13:00 alle 15:00: catechesi, calcio e merenda.
2. Bambini e ragazzi, dalle 15:00 alle 17:00: catechesi, calcio e / o basket) e merenda.
3. Le madri di famiglia e gli amici ospiti: dalle ore 13:00 alle 17:00 Corsi d’artigianato e snack.

Obiettivi raggiunti

1. Ottima la motivazione e la risposta di bambini, dei genitori e degli accompagnatori.
2. Frequenza eccellente e buon livello di partecipazione.
3. Ottimi risultati nella preparazione fisica e tecnica degli atleti.
4. Esperienza dei valori rafforzati, sia nel campo della formazione che nello sport.
5. Puntuale partecipazione e grande interesse per l’uso corretto del tempo libero.
6. I genitori e gli accompagnatori riconoscono positivi cambiamenti nei loro figli sia nei rapporti interpersonali sia nell’impegno.
7. I genitori, i tecnici e il personale hanno dimostrato grande felicità e gratitudine a Dio, per la bella opportunità che i Salvatoriani Laici del Noviziato, stanno dando loro con la scuola.
8. Lo sviluppo umano raggiunto da alcune mamme e dagli atleti che accompagnano, attraverso il lavoro svolto nei corsi, guidati da tre benefattori e dagli esperti in materia.
9. Essere riusciti ad ottenere per gli allenamenti, il campo sintetico “Stadio Palogrande” situato nella città di Manizales, sotto la guida dell’Assessorato allo Sport e i campi di basket “Coliseum Sindaco”, per le partite di basket e il campo interno del “Gemelli College” gestito dai padri francescani.

Difficoltà

1. Non siamo riusciti a fornire a tutti i bambini l’uniforme.
2. Alcuni elementi del gruppo dei giovani faticano un po’ ad essere coinvolti nella catechesi.
AIUTO finanziario ricevuti da AMSALA
Grazie all’immediato sostegno finanziario ricevuto da AMSALA (Associazione Salvatoriana per le missioni dell’America Latina), pari al 25% del nostro fabbisogno, finanziamo la formazione e le squadre di calcio, così come alcune uniformi e snack.
Attualmente la metà dei membri del team hanno già l’uniforme sportiva. Grazie a Dio ci aspettiamo altri contributi da alcuni benefattori. Questo ci ha permesso di soddisfare le azioni pianificate con risultati soddisfacenti e ci hanno permesso di raggiungere diversi obiettivi.
Sostegno da parte del SOSTENITORI
Ringraziamo ogni benefattore per il loro prezioso contributo. Molti hanno risposto positivamente e generosamente alla nostra richiesta di aiuto. Speriamo di avere tutte le risorse necessarie nel 2017 per lavorare con 80 bambini.
I coordinatori di questa missione sociale sono:
Orlando Muñoz Arias, la moglie Rubiela Huirtado Giraldo e Padre Mario Agudelo R., così come tutte le attrezzature e il personale laico del Noviziato Internazionale dei Salvatoriani che ringraziamo sentitamente per tutto il supporto che ci sta dando.
Che Dio vi benedica e benedica le loro famiglie
e moltiplicare per cento la loro generosità.

A proposito dell'autore

Post correlati